Rassegna Stampa

Circolo Nautico di Maremma

Art. Corriere di Maremma 23-07-2013 - risultati Regata della Luna Piena

APPUNTAMENTO SOTTO LE STELLE - BETTA SPLENDENS ILLUMINA LA REGATA DELLA LUNA PIENA

Era da più di venti anni che il Circolo Nautico Maremma non organizzava una regata notturna e quindi vi erano timori di una scarsa partecipazione; i timori si sono fugati solo sabato mattina quando , al momento della chiusura delle iscrizioni, circa 20 skipper per altrettante barche d’altura hanno presentato domanda di partecipazione alla REGATA DELLA LUNA PIENA: trovare con i tempi che corrono 20 barche disposte a regatare per una notte non è certo facile !!!
La manifestazione sportiva si è svolta su di un lungo percorso , circa 43 miglia nautiche, che ha visto le barche partire da Castiglione della Pescaia in direzione delle Isole delle Formiche; da lì i regatanti si sono diretti verso Talamone dove dovevano girare attorno ad una boa luminosa, quindi tornare alle Isole delle Formiche per poi arrivare a Marina.
Le barche sono partite con il sole; i regatanti hanno visto il tramonto sul mare alle Formiche, sono stati accompagnati tutta la notte da una splendente luna piena per poi intravedere l’aurora ed il sorgere del sole nel loro avvicinamento a Marina : una notte fantastica trascorsa in mare con venti dolci, di debole e debolissima intensità,che ha messo a dura prova la tensione nervosa dei cento atleti partecipanti.
La sera della domenica si sono svolte le premiazioni durante la cena presso il ristorante “ Il Velaccio” nella bellissima terrazza del Porto di Marina dove, oltre agli equipaggi, hanno partecipato anche famigliari ed amici per oltre 150 persone.
Il Circolo Nautico Maremma vuole ringraziare per la collaborazione nell’organizzazione di questa regata il Club Velico ed il Circolo Amici della Vela di Castiglione della Pescaia nonché la Marina San Rocco ed il Circolo Marco Vela di Talamone; un ringraziamento anche agli sponsor tra cui Le TERME MARINE LEOPOLDO II e la FATTORIA SAN FELO che hanno offerto delle bottiglie di vino particolarmente gradite dai regatanti.
Per la parte strettamente agonistica la barca BETTA SPLENDENS di Orazio Olivo è stata la più veloce a percorrere l’intero tragitto impiegando poco più di 7 ore ed ha quindi vinto in tempo reale.
In tempo compensato SILVER BARON di Luigi Pieraccini ha prevalso su BETTA SPLENDENS, con BASTIAN CONTRARIO di Massimo Bianchi al 3° posto, ZOHRA di Ubaldo Vecchi al 4° e ANOUSKA di Mario Barbetti al 5°.
Prossimo appuntamento sportivo è fissato a domenica 4 Agosto dove le barche d’altura si sfideranno sul percorso Marina-Isole delle Formiche e ritorno.

Corriere di Maremma 23 Luglio 2013